Alliance Valdotaine sceglie 'svolta verde' in nuovo simbolo

Valle D'Aosta
@ANSA
a7bafdc8c20743e2bc9e895047f7d58e

Cometto, 'nuovo marchio per lavorare con spirito nuovo'

Sarà la difesa dell'ambiente il tema forte dell'autonomismo progressista nelle prossime elezioni regionali in Valle d'Aosta. E' quanto emerge dal nuovo simbolo di Alliance Valdotaine, il progetto politico nato un anno fa dall'unione dei gruppi consiliari di Uvp e Alpe. La veste grafica del nuovo soggetto, approvata ieri sera dall'assemblea che ha riunito gli organismi dei due movimenti e presentata oggi in una conferenza stampa, sarà caratterizzata principalmente da una foglia verde "che non rappresenta nessuna pianta specifica, ma richiama un sentimento ecologista, ambientalista e un attaccamento al territorio", ha spiegato Giuliano Morelli, presidente di Uvp e grafico. "Ci siamo dotati di un nuovo marchio su cui lavorare insieme con uno spirito diverso, moderno e contemporaneo", ha spiegato il coordinatore Corrado Cometto.

"Si tratta di una naturale prosecuzione del progetto di Alpe che porta nel suo acronimo la parola ecologia, oltre che quelle di autonomia, liberà e partecipazione: vogliamo lavorare per un'autonomia moderna e performante", ha precisato Eric Centelleghe, presidente di Alpe. Quanto alla composizione della lista delle elezioni regionali, Patrizia Morelli, capogruppo di Av in Consiglio regionale, ha anticipato: "Stiamo cercando di fare una lista che garantisca la maggiore rappresentatività possibile del territorio, non si limiterà agli amici dei due movimenti, ma sarà una lista aperta a tutti coloro che si identificano con il lavoro che abbiamo fatto in Consiglio regionale".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24