Uv e Av, elezioni unica via percorribile

Valle D'Aosta
@ANSA
a4fcafc28c7e976f3d6b7ce46a84501d

'Alternativa è essere ostaggio di decisioni dei singoli'

"La convocazione del Consiglio regionale non può attendere oltre, per rispetto alla comunità a cui va data una risposta amministrativa concernente tutti i settori. Il lavoro svolto sul bilancio è a nostro avviso il passaggio necessario per poi proseguire con l'unica via percorribile: andare alle elezioni". Lo affermano, in una nota, i consiglieri regionali di Alliance Valdôtaine e Union Valdôtaine, ribadendo "la necessità, ormai non più rinviabile, di approvare il bilancio in aula con una convocazione del Consiglio nei prossimi giorni, tassativamente entro il mese di gennaio".

"L'alternativa al ritorno alle urne, che pare prospettarsi - aggiungono -, sarebbe una maggioranza fin da subito a rischio di essere ostaggio di decisioni dei singoli, senza la necessaria solidità politico-amministrativa e questo non è ciò che vogliamo. È tempo di voltare pagina".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24