Geenna, Dda chiede archiviazione Perron

Valle D'Aosta
aosta

Gip Torino fissa udienza 27 gennaio per valutare istanza

La Dda di Torino ha chiesto l'archiviazione della posizione di Ego Perron, ex assessore alle Finanze della Valle d'Aosta, che era indagato per associazione a delinquere di stampo mafioso nell'ambito dell'inchiesta Geenna su presunte infiltrazioni della 'ndrangheta nella regione alpina. Il gip Silvia Salvadori ha fissato un'udienza il 27 gennaio prossimo per valutare se accogliere la richiesta della procura, disporre ulteriori indagini o l'imputazione coatta dell'ex esponente dell'Union valdotaine. La notizia, pubblicata sulle pagine regionali del quotidiano La Stampa, è confermata all'ANSA dal legale di Perron, l'avvocato Fabio Fantini: "Il dato rilevante che vorrei evidenziare - sottolinea il legale - è che è stata richiesta l'archiviazione. A fronte di questa istanza, il giudice ha fissato un'udienza per valutarla".
    Il telefono di Perron era stato intercettato dai carabinieri di Aosta e del Ros di Torino dal 17 febbraio al 6 luglio 2015.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24