Trekking Nature, anche guide e forestali

Valle D'Aosta
aosta

"Iniziativa rappresenta collegamento tra l'uomo e la montagna"

(ANSA) - AOSTA, 31 LUG - Nell'ambito di Trekking Nature dal prossimo anno saranno previsti anche incontri con Guide Alpine e Corpo forestale. Lo annuncia l'assessore regionale all'ambiente, Albert Chatrian, che ha incontrato al Rifugio Champillon di Doues i ragazzi tra i 7 e i 16 anni che stanno partecipando all'iniziativa. "Riteniamo che alla gestione di un servizio per minori - ha spiegato l'assessore - debba essere associata una pari attenzione al mondo in cui viviamo e all'interazione fra le persone e l'ambiente: l'approccio che gli uomini hanno nei confronti del pianeta che abitano, del mondo naturale in cui vivono è oggetto di forti contraddizioni e di forti tensioni.
    Oggi, questo approccio non è più sostenibile: l'uomo deve cambiare le modalità di relazionarsi all'ambiente naturale che li ospita. I Trekking Nature possono rappresentare un collegamento fra l'uomo e la montagna, fra l'uomo di oggi e gli uomini di domani, fra una diversa idea di relazione uomo/natura e il modo con cui perseguire questo scopo: l'educazione".
   

Aosta: i più letti