Cogne acciai speciali emette minibond da 15 mln

Valle D'Aosta
@ANSA
de5d38bc1e31265ff4d95f2d236dbbf5

Tra principali sottoscrittori Cassa Depositi e Prestiti e Iccrea

La Cogne Acciai Speciali - azienda siderurgica tra i leader mondiali nella produzione e distribuzione di prodotti lunghi in acciaio inox, al carbonio e legati - ha emesso un nuovo minibond da 15 milioni di euro. I principali sottoscrittori sono Cassa Depositi e Prestiti (10 mln), anchor investor, e Iccrea BancaImpresa (Banca corporate del Gruppo Bancario Cooperativo Iccrea). Il minibond sarà quotato all'ExtraMot Pro di Borsa Italiana, segmento dedicato alla quotazione di obbligazioni destinate ad investitori istituzionali. L'operazione, riservata unicamente ad investitori professionali, ha una durata di 7 anni (fino a giugno 2026) con rimborso amortising a partire da dicembre 2021 e cedola annua del 3,5%.

Le nuove risorse andranno a supporto della crescita ma anche degli investimenti in tema di prevenzione e miglioramento dell'inquinamento atmosferico. A tal proposito nel 2019 sono previsti nell'area Acciaieria la realizzazione di una cabina fonoassorbente (dog house) per l'abbattimento delle emissioni sonore e la riduzione delle emissioni diffuse, e l'ampliamento della cappa di aspirazione del convertitore Aod e delle relative tubazioni per il miglioramento delle emissioni diffuse. Per quanto riguarda l'efficientamento energetico e la riduzione delle emissioni di Co2 sono previsti la sostituzione dei bruciatori di vecchia generazione con bruciatori moderni ad alto rendimento e l'aggiornamento dei sistemi di taglio ad ossigeno, consentendo di diminuire il consumo di combustibile utilizzato.


"I proventi derivanti dall'emissione - spiega l'ad Monica Pirovano - verranno impiegati per supportare l'importante programma di investimenti previsti nel Piano Industriale 2019-2023 a sostegno della crescita organica e del continuo sviluppo tecnologico per affiancare ai consolidati settori dell'Automotive, del Power Generation e dell'Oil & Gas, quello strategico dell'Aerospace". Il Gruppo Cogne Acciai Speciali opera dal 1916 ed impiega più di 1.400 dipendenti, con un indotto di almeno altre 400 persone. Ha chiuso il 2018 con oltre 600 milioni di euro di ricavi, un ebitda di 60,4 milioni di euro ed un indebitamento finanziario netto di 85,4 milioni.


   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.