Bertschy, migliorato decreto su reddito di cittadinanza

Valle D'Aosta
@ANSA
3043d239a649fdb9ae39cd1bf995f55f

Assessore ha partecipato oggi a Roma a Conferenza unificata

"Oggi si è conclusa la lunga trattativa da parte delle Regioni con il Ministro Di Maio che ha prodotto un significativo miglioramento del decreto-legge sul Reddito di Cittadinanza". Lo ha detto l'assessore alle politiche del lavoro e all'inclusione sociale della Valle d'Aosta, Luigi Bertschy, dopo la riunione di oggi della Conferenza unificata.
    "Credo sia stato fatto un buon lavoro politico da entrambe le parti", ha aggiunto, precisando che "il parere favorevole è condizionato all'accoglimento degli emendamenti presentati che hanno l'obiettivo di ristabilire l'ambito di competenza delle Regioni nelle politiche del lavoro e la necessità di accelerare il potenziamento dei centri per l'impiego". 

"Ora sarà importante riuscire a declinare questa misura sul territorio valdostano cercando di valorizzare la parte premiante di questa misura di contrasto alla povertà che è quella relativa al Patto per il lavoro. Ci impegneremo per ridare dignità alle persone creando opportunità d'inclusione sociale che solo attraverso il lavoro si possono cercare di raggiungere", ha proseguito l'assessore Bertschy.

"Superato il passaggio della conversione in legge del decreto con gli emendamenti proposti dalle Regioni, - ha ancora precisato - ora auspichiamo un'accelerazione sugli strumenti, anche tecnici, che rendano possibile la gestione da parte dei Centri per l'impiego della nuova misura, per i quali ad oggi non è ancora iniziata alcuna interlocuzione con le Regioni da parte del Ministero".

   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.