Lite tra fratelli con accoltellamento a Natale

Marche
6a6870066db9a3170e79b8d51b071295

Ferito il minore

(ANSA) - TREIA, 27 DIC - Una lite tra fratelli per futili motivi e vecchi rancori è finita con l'accoltellamento da parte del fratello maggiore all'addome di quello minore, alle prime luci dell'alba del 25 dicembre, giorno di Natale a Treia (Macerata), Sul luogo sono intervenuti i carabinieri. Il ferito, non in pericolo di vita, è stato trasportato all'ospedale di Macerata: dopo essere stato curato è stato dimesso con una prognosi di 7 giorni. Il fratello maggiore, 52 anni, è stato dichiarato in stato di arresto, piantonato al reparto psichiatrico dell'ospedale. Domani sarà processato per direttissima presso il Tribunale di Macerata (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24