Covid: Marche, +39% casi in 7 gg ma ricoveri sotto soglia

Marche
e879f308a282e3f5bb211d1cea9f6c8f

Gimbe, occupazione pazienti 10% in Intensiva e 9% area medica

   E' peggiorato ancora nelle Marche, nella settimana 24-30 novembre, il trend di casi attualmente positivi per 100mila abitanti (334): i nuovi contagi sono aumentati del 39% rispetto alla settimana precedente.
    L'incidenza più alta di nuovi casi ogni 100mila abitanti si è registrata in provincia di Ascoli Piceno (234), seguita da Pesaro Urbino (203), Fermo (Ancona), Ancona (155) e Macerata (146). Lo rende noto la Fondazione Gimbe in base al proprio monitoraggio settimanale. La regione resta sotto soglia per occupazione di posti letto di pazienti Covid-19 in area medica (9%) e in terapia intensiva (10%).
    Quanto ai vaccini, la popolazione che ha completato il ciclo è pari 75,8% (media Italia 77,1%) a cui si aggiunge un ulteriore 1,9% (media Italia 2,6%) che ha ricevuto solo la prima dose. Il tasso di copertura vaccinale con terza dose nelle Marche è del 31,4% (media Italia 31,8%). (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24