Scomparso a Barletta, ritrovato da Ps ad Ancona

Marche
2787853a54373d8db9a0e2854d50067b

Forse temporanea amnesia per 48enne, ora raggiunto da sorella

   Scomparso a Barletta, ritrovato ad Ancona dal personale delle Volanti della Questura dirette dal commissario capo Luca Dal Monte. I poliziotti sono intervenuti ieri pomeriggio in Corso Carlo Alberto, dove era stata segnalata una persona in difficoltà. Giunti sul posto hanno trovato l'uomo, disorientato, e si sono adoperati per verificarne lo stato di necessità. Tramite tablet in dotazione alle Volanti gli agenti hanno identificato la persona come un italiano del '73, per cui era in atto un rintraccio per "Persona scomparsa" dopo la denuncia fatta dalla sorella, nel Comune di Barletta, il 24 novembre. Dopo la scomparsa del 48enne si erano mobilitati stampa e tv per denunciare pubblicamente la cosa.
    L'uomo è stato rifocillato, con cibo e assistenza. Nel frattempo la Centrale Operativa della Questura si è messa in contatto con i familiari del ritrovato e con il 118, scortando l'uomo in ospedale per escludere rischi per il suo stato di salute. Nella notte la sorella lo ha raggiunto. Oggi personale delle Volanti si è recato nuovamente in ospedale per sincerarsi delle condizioni di salute del 48enne che sembrerebbe aver avuto una temporanea amnesia, per motivi in corso di accertamento.
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24