Landini,super Green pass? Proposto discutere obbligo vaccini

Marche
ancona

Su ipotesi rafforzamento, "qualcuno si sta svegliano in ritardo"

   "Un 'super Green pass'? Ricordo che il sindacato sei mesi fa ha posto il problema di andare verso un obbligo vaccinale che fosse discusso, vedo che qualcuno si sta svegliando con un po' di ritardo e penso che da questo punto di vista che l'obiettivo deve rimanere lo stesso in Italia e nel mondo". Così, rispondendo ai cronisti ad Ancona a margine di una manifestazione promossa da Cgil Cisl e Uil, il segretario generale Cgil Maurizio Landini a proposito dell'ipotesi di rafforzamento della certificazione verde 'anti-Covid'.
    "Tra l'altro - ha aggiunto il leader della Cgil - ci stiamo battendo perché si sospendano determinate logiche, perché il vaccino deve essere gratuito in tutto il mondo. Se noi vogliamo combattere il virus - ha detto ancora Landini - non c'è una semplice dimensione nazionale che affronta questo tema, c'è una dimensione internazionale. C'è bisogno che si faccia questa operazione con un respiro che abbia questo elemento e serve fare una campagna informativa che sia corretta e faccia superare anche quelle diffidenze e paure che tra le persone ancora esistono". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24