Enel: accordo con Serrapetrona e Caldarola per lago Borgiano

Marche
ancona

Protocollo per promozione turistica e sociale

(ANSA) - SERRAPETRONA (MACERATA), 18 NOV - Contribuire alla crescita economica e sociale del territorio nel rispetto dei valori ambientali e paesaggistici e in un'ottica di un modello di creazione di valore condiviso. È uno dei principi cardine della strategia di business del Gruppo Enel che trova piena applicazione nei protocolli firmati con i Comuni di Caldarola e Serrapetrona (Macerata) per la valorizzazione naturalistica, turistica e paesaggistica delle aree che circondano il lago di Borgiano. Grazie agli accordi tra Enel, gestore dell'invaso di Borgiano che alimenta l'impianto idroelettrico Belforte I, i Comuni di Caldarola e di Serrapetrona potranno realizzare intorno al lago percorsi naturalisti e sentieri alla scoperta delle bellezze del luogo. Entrambi gli accordi integrano quello già vigente con l'Unione Montana dei Monti Azzurri, in virtù del quale è possibile praticare, sul medesimo invaso, sport acquatici quali canoa, kayak e cablewakeboarding. La fruizione delle sponde da parte del pubblico avverrà secondo le misure di sicurezza nell'ambito della gestione della diga e dei regolamenti previsti dalla Regione Marche. "Il lago di Borgiano o di Pievefavera - ha dichiarato il sindaco di Caldarola Luca Maria Giuseppetti - rappresenta la via principale per la valorizzazione di gran parte del nostro territorio, che attraverso la fruizione al pubblico dell'invaso secondo criteri ricettivi e sportivi può dare vita a strategie di sviluppo uniche nel settore". Per il sindaco di Serrapetrona Silvia Pinzi il protocollo di intesa con Enel "rappresenta un tassello fondamentale , consentendo l'opportunità di utilizzare specifiche aree adiacenti all'invaso per una fruizione turistica dedicata". Infine, "con l'arricchimento delle attività previste dai protocolli, che allargano il ventaglio di possibilità di fruizione al pubblico dell'invaso, già rese possibili grazie all'accordo siglato nel 2018 con l'Unione Montana, vogliamo contribuire alla ripresa economica dei Comuni marchigiani, valorizzando questi territori dal punto di vista ambientale, culturale, sportivo e turistico", ha concluso Angelo Guastadisegni, responsabile idroelettrico Enel Green Power Area Centro Sud. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24