Maltempo: nella notte esondati alcuni torrenti nel Pesarese

Marche
ancona

Famiglie evacuate, auto bloccate. Ora l'acqua sta defluendo

(ANSA) - ANCONA, 17 NOV - Nella notte a Ponte Sasso di Fano (Pesaro Urbino), sono esondati alcuni torrenti che hanno allagato delle abitazioni e fatto evacuare quattro famiglie.
    Sulla SS16 Adariatica l'acqua ha raggiunto i 70 cm che hanno bloccato o rallentato fortemente la circolazione stradale.
    Alcune auto sono state trascinate fuori strada. Sul posto almeno 20 vigili del fuoco, con rinforzi provenienti dalla Romagna.
    L'acqua ha cominciato a defluire lentamente. Attesa per oggi la conta dei danni.

   Sono ancora in corso interventi dei Vigili del fuoco in varie zone delle Marche a causa, in particolare, di allagamenti causati dalle forti piogge cadute nel pomeriggio e nella serata di ieri. Dalle ore 20 di ieri sera, i vigili sono stati impegnati nella zona di Fano e Marotta per un centinaio di interventi per prosciugamenti di locali interrati. In supporto al Comando di Pesaro è arrivata anche una squadra di Rimini.
Molti altri interventi in tutte le province marchigiane anche per alberi e rami caduti sulla sede stradale, prosciugamenti in genere e smottamenti di terreno: nella serata di ieri oltre 25 interventi effettuati in provincia di Ancona, in particolare nello Jesino per alcuni sottopassi allagati, altrettanti nel Fermano, una decina in provincia di Macerata e oltre 20 nell'Ascolano. La pioggia ora sta dando tregua ma anche in mattinata prosegue lo strascico di interventi dei pompieri per liberare strade e locali allagati dalle precedenti precipitazioni.(ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24