Incidenti lavoro: Ancona, due feriti in poche ore

Marche
b57d062046e1fd3dbc2afa0d870ca43c

Barra su piede operaio in porto, macellaio ferito a una caviglia

   Due operai feriti agli arti inferiori in altrettanti incidenti sul lavoro avvenuti in provincia di Ancona ieri pomeriggio. Alla banchina 23 del porto, un addetto di 43 anni si è procurato una grave lesione ad un piede: una barra d'acciaio del peso di diverse tonnellate, componente di una gru, gli è caduta su un piede. Le scarpe infortunistiche che indossava regolarmente hanno solo in parte attutito il grande peso della barra. Il 43enne è stato soccorso dai sanitari della Croce gialla e trasferito in codice giallo al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette.
    L'altro incidente si è verificato nel reparto macelleria di un supermercato nei pressi del Viale della Vittoria dove un lavoratore ha subito un profondo taglio e una vasta lesione all'articolazione di un caviglia: anche in questo caso l'infortunio è stato causato dalla caduta di un oggetto, in questo caso un coltello che ha ferito il macellaio nella parte del corpo appena esterna a quella protetta dalle scarpe infortunistiche che indossava.
    Anche in questo caso un equipaggio della Croce gialla ha prestato i soccorso e ha trasferito il ferito al pronto soccorso dell'ospedale di Torrette ad Ancona. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24