Disabilità: AssCoop, 300mila euro per struttura Sassocorvaro

Marche
85f447f42dd38ddf6768747bd2bb2731

Operazione Impact Financing Unicredit.Posti letto saliranno a 16

(ANSA) - ANCONA, 12 MAG - Un finanziamento da 300mila euro, assistito da garanzia del Fondo europeo per gli investimenti (Fei), nel Programma per l'occupazione e l'Innovazione Sociale (EaSI) ad AssCoop, per ampliare la struttura "Cà D'Andrea di Sassocorvaro" (Pesaro e Urbino), accreditata dalla Regione Marche in classe 5 (massimo livello) che eroga prestazioni psichiatriche in regime residenziale con una dotazione di 10 posti letto. Con l'operazione Unicredit ha scelto di sostenere la Società Cooperativa sociale Onlus di Ancona che potrà realizzare i necessari adeguamenti per rendere più confortevole e idonea la struttura e ampliare la capacità di ospitare nuovi utenti, portando a 16 i posti letto con sollievo dal carico di cura delle famiglie. L'iniziativa "permetterà di migliorare e dare continuità a un servizio necessario per il territorio".
    L'AssCoop (900 soci dipendenti; servizi domiciliari, semiresidenziali e residenziali con presenza di 1.600 persone fragili) è nata nel 1981 con l'obiettivo di perseguire l'interesse generale della Comunità, la promozione umana e l'integrazione sociale dei cittadini, attraverso una attività di gestione dei servizi sociali, sanitari ed educativi, orientati in via esclusiva a persone anziane, disabili, minori, malati terminali, tossicodipendenti ed ogni altro individuo in stato di bisogno, grazie all'apporto di competenza di soci qualificati e motivati. Il finanziamento si inserisce all'interno dell'offerta di Impact Financing di UniCredit Social Impact Banking, che sostiene tutte le imprese profit e non profit.
    "Il progetto di ampliamento Ca D'Andrea, - spiega Franco De Felice, presidente di AssCoop - è stato pensato con la duplice finalità di migliorare la qualità di vita dei pazienti in lista d'attesa e di creare nuovi posti di lavoro. UniCredit, ha sostenuto e valorizzato il nostro impegno quotidiano volto al coinvolgimento sociale dei soggetti più fragili, dimostrando sensibilità e attenzione al mondo del Terzo Settore". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24