Macroregione Adriatica: Molise-Abruzzo-Marche, al via intesa

Marche
e790ad51d1a42565add084dc94b47abb

Governatori firmano documento su obiettivi comuni

   Molise, Abruzzo e Marche "devono avere l'ambizione e la capacità di superare i confini territoriali, andando oltre i campanilismi, puntando su progettualità strategiche comuni, in grado di rendere più attrattivo e funzionale l'intero territorio, secondo forme costituzionalmente previste". Così il presidente della Regione, Donato Toma, intervenendo ad Ascoli Piceno all'incontro organizzato dal Comune 'La Macroregione Adriatica: un progetto di rilancio infrastrutturale, economico e sociale" che ha visto la presenza anche dei governatori di Marche e Abruzzo, Francesco Acquaroli e Marco Marsilio. Toma ha parlato anche dei temi su cui lavorare "per trovare le opportune convergenze". Riguardano, in particolare: potenziamento infrastrutturale della linea ferroviaria adriatica e realizzazione dell'alta velocità, miglioramento delle rete viaria delle aree interne, intese per quanto riguarda il trasporto su gomma fra le tre regioni, accordi di confine per l'offerta sanitaria, concertazione sulla gestione dei rischi di Protezione civile e sulla ricostruzione post sisma. L'evento si è concluso con la sottoscrizione di un documento di obiettivi comuni fra Marche, Abruzzo, Molise.
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24