Regionali: Anaao Assomed Marche,prossimo presidente no assessore

Marche
08920567cbe5dc6db9f53e14479a90f5

Confronto sindacato medici con candidati, sanità pubblica fulcro

(ANSA) - ANCONA, 05 SET - "Il prossimo presidente della Regione Marche non sia assessore alla Salute". E' l'appello lanciato dai rappresentanti dell'Anaao Assomed, sindacato di medici e dirigenti sanitari, durante un confronto con gli 8 candidati governatori. Il segretario regionale Oriano Mercante ha consegnato loro un documento di sintesi che contiene le richieste del sindacato: trasparenza e disponibilità a interloquire, rivedere l'organizzazione della sanità sul territorio, tornare ad una programmazione efficace, soluzioni per le liste di attesa, il caso del Covid Hospital di Civitanova Marche, rispetto per medici e operatori. La premessa, ha sottolineato Mercante, è che "la sanità deve restare pubblica, solidale e universale superando un fenomeno di sotto-finanziamento", perché "la salute non ha prezzo, ma la sanità ha un costo". L'Anaao Assomed chiede che la sanità pubblica "torni al centro dell'agenda politica e di affrontare le criticità delle Marche con scelte politiche coraggiose ma precise". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24