Coronavirus, varchi anti covid ospedali Ancona

Marche
5a8ee9c500035b5a82ab7453ff8f3a59

Ceriscioli, garantire velocità ingressi e sicurezza cittadini

(ANSA) - ANCONA, 30 GIU - Varchi anti covid dotati di un termo-scanner per rilevare la temperatura corporea e di dispositivi per verificare se si indossa la mascherina, per controllare l'ingresso del presidio ospedaliero Torrette di Ancona. Li ha inaugurati oggi il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli, assieme al direttore generale degli Ospedali Riuniti Michele Caporossi. "Una tecnologia semplice ma efficace - ha spiegato Ceriscioli - per rendere il flusso di visitatori più veloce e garantire sicurezza ai cittadini". Totem basati sullo stesso sistema, ma controllati da personale addetto, sono stati inoltre installati nei presidi Salesi e Villa Maria. "Si tratta di tecnologie - ha continuato Ceriscioli - che si aggiungono alle altre iniziative prese dalla Regione per riprogrammare gli esami rimasti indietro con l'impiego di personale extraorario, per effettuare tamponi gratuiti, r prenotare visite mediche anche attraverso 800 farmacie del territorio, per un investimento di cinque milioni di euro".
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti