Quadrilatero: Marche-Umbria, lavoro h24 per recuperare tempo

Marche
54a3e32836d1bab8d887dc3bac0f822b

Altri 3,5 km Albacina-Genga aperti a 4 corsie entro luglio

   Il tratto Ss 76 di 3,5 km, da Albacina di Fabriano fino alla galleria di Sassi Rossi di Genga (Ancona) sarà percorribile, a quattro corsie, entro il prossimo mese di luglio. Lo svincolo di Borgo Tufico, dopo un mese di chiusura per permettere la realizzazione della rampa di collegamento tra la Statale 76 e la Provinciale 256 che conduce nel Maceratese, è nuovamente transitabile. Sono gli aggiornamenti dal cantiere Ss 76, direttrice Ancona-Perugia, maxi lotto n. 2 che prevede il raddoppio della Ss 75 Fabriano-Serra San Quirico e il completamento delle Pedemontana delle Marche, Fabriano-Muccia.
    L'obiettivo è recuperare i ritardi accumulati anche causa lockdown dovuto alla pandemia da Covid-19. Nei cantieri per il raddoppio della Ss 76 e i primi due stralci della Pedemontana Fabriano-Muccia stanno lavorando circa 300 operai, in gran parte delle imprese subappaltatrici, in turnazione h24, quindi anche di notte, dal lunedì al venerdì. Si cerca di velocizzare il tutto per ridurre al minimo i disagi in questi mesi estivi.
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti