Gdf sequestra immobili 450mila euro proventi di illeciti

Marche
d8a00748ae4c84c8e7f305859e4f123f

A Falconara, intestati a figli 60enne "socialmente pericoloso"

   Il Gico della Guardia di finanza di Ancona ha sequestrato a fini di confisca quattro immobili per un valore di 450mila euro riconducibili a un 60enne di origine rom, residente a Falconara Marittima.
    L'uomo è gravato da denunce e, in alcuni casi, condanne per vari reati contro il patrimonio e per traffico di droga, e ritenuto socialmente pericoloso. La misura di prevenzione patrimoniale, prevista dalla normativa antimafia, è derivata dall'indagine "Hawk" che ha riguardato anche il nucleo famigliare dell'uomo sottoposto in passato a sorveglianza speciale. Bloccati tre appartamenti e un negozio intestati rispettivamente ai tre figli dell'uomo (uno di loro è proprietario di una casa e di un negozio). Intestazioni solo formali, per gli investigatori che ritengono gli immobili acquisiti in 14 anni reimpiegando denaro ricavato da attività illecite gestite dal capofamiglia. La ricchezza accumulata non è giustificata dalle fonti di reddito dichiarate, secondo la Procura che ha chiesto e ottenuto dal Tribunale di applicare la misura. (ANSA).
   

Ancona: I più letti