Fase 2: Marche, via libera toelettatura animali compagnia

Marche
ancona

Regione, per appuntamento e senza contatto diretto persone

Via libera nelle Marche all'attività da parte degli esercizi di toelettatura degli animali di compagnia, "purché il servizio venga svolto per appuntamento, senza il contatto diretto tra le persone, e comunque in totale sicurezza, nella modalità 'consegna animale toelettatura-ritiro animale', utilizzando i mezzi di protezione personale e garantendo il distanziamento sociale". E' una delle previsioni dei decrediti n. 144 e 145 firmati oggi dal presidente della Regione Luca Cericioli che avranno validità da domani, 5 maggio. Le attività dovranno rispettare "tutte le norme di sicurezza relative alla limitazione del contagio da COVID-19".
    Altre attività consentite quelle di "tutte le imprese artigiane iscritte all'albo, che lavorano in modalità non aperta al pubblico". "L'attività - precisa - è consentita per le imprese che non si avvalgono di dipendenti ma nelle quali il lavoro viene svolto esclusivamente dal titolare, dai collaboratori familiari o soci partecipanti al lavoro". (ANSA).
   

Ancona: I più letti