Terremoto: Legnini, pronto a reperire fondi per macerie

Marche
437057b77df8ae2a526bfe3cfc8f89c6

Cento milioni euro sarebbero esauriti, trovare nuove risorse

(ANSA) - ANCONA, 02 MAG - Il commissario alla ricostruzione post sisma, Giovanni Legnini, si è detto "pronto a reperire le risorse necessarie e liquidare le somme dovute per lo smaltimento delle macerie". "Quello delle macerie è un problema serio che sto affrontando e conto di definirlo in tempi stretti", ha detto Legnini rispondendo alle domande dei giornalisti nel corso della videoconferenza stampa di oggi. Ha spiegato che il tema fino a oggi non era di competenza del commissario, ma in capo al Dipartimento della Protezione civile nazionale. "Ho chiesto - ha aggiunto il commissario - di procedere a delle verifiche amministrative e finanziarie. Per questa attività erano stati destinati 100 milioni di euro che sembrerebbe siano esauriti e quindi, se così fosse, saremmo chiamati a reperire nuove risorse, così da provvedere a liquidare le somme". (ANSA).
   

Ancona: I più letti