32 opere donate per famiglie indigenti

Marche
5d37daa021e2eda848a53af3123c1277

Anci regionale-Casa Sponge,base asta 250 euro per raccolta fondi

Anci Marche ha lanciato da qualche giorno la raccolta fondi "Nel cuore delle Marche" che potrà contare sul contributo del progetto "Il cuore dell'arte per i comuni delle Marche", da un'idea di Casa Sponge di Pergola (Pesaro Urbino) per le famiglie residenti in Comuni delle Marche che si trovano in uno stato improvviso d'indigenza. L'arte 'si dona': 32 artisti, di origini marchigiane o legati al territorio per lavoro o affetto, hanno messo a disposizione una propria opera e chiedono a collezionisti, amici e amanti dell'arte, alle persone che si trovano in una posizione economica non svantaggiata, di abbracciare con slancio l'arte, nell'ottica di un dono reciproco cui corrisponde la consapevolezza di avere dato un aiuto concreto ai propri vicini. Maurizio Mangialardi, Presidente di Anci Marche, plaude all'iniziativa. Le opere, progressivamente visibili su www.spongeartecontemporanea.net, sono disponibili a partire da una base di prezzo simbolica di 250 euro.
   

Ancona: I più letti