Regione-Ps contro crimini informatici

Marche
ancona

Prevenzione e contrasto azioni contro sistemi e servizi Regione

Prevenire e contrastare i crimini informatici sui sistemi e i servizi informativi critici dell'ente regionale è l'obiettivo del protocollo di intesa tra la Regione Marche e il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni sottoscritto nella sede regionale. Presenti, tra gli altri, il questore di Ancona, Claudio Cracovia, e l'assessore all'Informatica e Reti Ict, Fabrizio Cesetti. "E' necessario - ha dichiarato Cesetti - prevenire e ostacolare ogni forma di accesso illecito, anche tentato, con finalità di interruzione dei servizi di pubblica utilità erogati attraverso sistemi informatici e di telecomunicazioni, di indebita sottrazione di dati personali o di qualsiasi ulteriore attività illecita. Sottoscrivere il Protocollo di Intesa è opportuno per una concreta attuazione di un modello di cooperazione volta a prevenire e reprimere i crimini informatici che si ispiri al principio di sicurezza partecipata a vantaggio dell'intera collettività a tutela della libertà individuale e della democrazia".
   

Ancona: I più letti