Gaetano Angeletti, con sua onlus aiuta chi ha problemi di droga

Marche
85ab63aec86ebe82f2b5cd7897b10380

Pensionato premiato da Mattarella

Per il suo quotidiano impegno nel sostegno alle famiglie con problemi di disagio giovanile e nel contrasto alla tossicodipendenza, il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha conferito a Gaetano Angeletti, 76 anni, di Corridonia (Macerata), il titolo Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Angeletti, pensionato e già titolare della tipografia Taf srl, è presidente dell'associazione "La Rondinella" di Corridonia. Nel 2005 il figlio Manolo, di 30 anni, muore per un'overdose di cocaina. Questa tragedia è alla base del suo impegno, insieme alla moglie Gabriella, per la fondazione e promozione della onlus, che ha l'obiettivo di sostenere le famiglie con problemi di disagio giovanile legato alla dipendenza da droghe e di portare avanti percorsi di prevenzione e informazione nelle scuole e nelle parrocchie, coinvolgendo psicoterapeuti ed educatori e lavorando sul rapporto genitori-figli, elemento fondamentale, secondo Angeletti, per un effettivo recupero dei ragazzi vittime della droga. Nel 2016, a causa del terremoto, la sede dell'associazione è stata ritenuta inagibile ma le attività di aiuto alle famiglie sono proseguite nella sua tipografia.   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24