Altra scritta contro questore Macerata

Marche
ancona

Pignataro, niente mi ostacolerà,lotta a spaccio e cannabis light

(ANSA) - "Nessuna minaccia può ostacolare i miei doveri di salvare la vita di qualche ragazzo". E' il commento del questore di Macerata Antonio Pignataro dopo la comparsa dell'ennesima scritta offensiva a Macerata, questa volta in Vicolo Cassini, dopo lo stillicidio di frasi ingiuriose o minacciose comparse nell'ultimo anno a Macerata e in altre località marchigiane. "Le minacce e le scritte offensive accertate stamattina nel centro cittadino di Macerata - aggiunge - rappresentano un motivo maggiore per andare avanti con ulteriore determinazione e coraggio nel contrasto allo spaccio e alla vendita della marijuana light al fine di evitare che tante famiglie entrino nella tribolazione vedendo i propri figli drogati e votati all'autodistruzione".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24