Ccf,30 mc rifiuti demolizione campagna

Marche
3397ec20bfa24e3f29a9baea85251f09

Denunciato titolare ditta dove erano stati fatti lavori

(ANSA) - JESI (ANCONA), 26 OTT - I carabinieri forestali della Stazione Cc Forestale di Jesi-San Marcello hanno deferito il titolare di una ditta, in liquidazione, di Falconara Marittima per gestione illecita di rifiuti mediante abbandono di ingenti quantitativi di rifiuti speciali, derivanti da demolizione edile, sotto il viadotto a servizio della Sp "della Barchetta" a Jesi. Si tratta di circa 30 mc di materiale da demolizione e cartongesso contenuto in sacchi di plastica. I militari hanno individuato il responsabile con appostamenti e classificazione dei rifiuti abbandonate. Tra i residui hanno trovato anche della corrispondenza indirizzata ad una ditta di Castelferretti, presso i cui locali risultavano eseguiti dei lavori di demolizione e rimozione di cartongesso, compatibili con i rifiuti rinvenuti. Mancavano anche i formulari di trasporto e smaltimento dei rifiuti di demolizione. Il denunciato rischia l'arresto da tre mesi a un anno o l'ammenda da 2.600 euro a 26.000 euro.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24