Due Cc feriti durante inseguimento auto

Marche
84620f9995cbd2efb0bd859e21677874

Intervenuti dopo esplosione bancomat

Due carabinieri sono rimasti lievemente feriti la scorsa notte durante l'inseguimento di una vettura sospetta, con due uomini a bordo, che non si era fermata all'alt e che poi per due volte, in retromarcia, aveva tamponato l'auto dell'equipaggio della sezione Radiomobile della Compagnia di Ancona nella parte anteriore. I militari erano intervenuti dopo l'allarme automatico scattato perché era stato fatto saltare con polvere pirica il bancomat di Banca in via Achille Grandi ad Ancona. Una volta giunti a Candia, i malfattori hanno abbandonato l'auto, una Alfa Romeo Giulietta Bianca, e si sono allontanati a piedi nelle campagne. Sul posto sono confluite numerose unità del Comando Provinciale di Ancona per le ricerche, a cui hanno partecipato anche Volanti della Questura, sinora senza esito. Nel portabagagli dell'Alfa Romeo è stato rinvenuto l'"ariete" con cui era stato sfondato un vetro della banca. Ai due militari, soccorsi dal 118, sono state diagnosticate contusioni guaribili in 10 e 7 giorni.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24