Clima, centralina Pm10 a La Cupa

Marche
16ef52b709827390560d328239f504e9

Presentata a sit in Ancona, 'una in ogni balcone'

(ANSA) - ANCONA, 27 SET - Una stazione di rilevamento delle polveri sottili in ogni balcone di Ancona. E' il progetto di un gruppo di ragazzi dello spazio autogestito La Cupa di Ancona, presentato durante il sit in di circa 2.000 studenti in piazza Cavour nel capoluogo marchigiano per Fridays for Future. "La centralina è stata costruita e assemblata da noi - spiega all'ANSA Giacomo Guidarelli, di Hacklab, laboratorio di informatica che si trova nel centro sociale -. Ci basiamo su un progetto tedesco e italiano già sperimentato. C'è una cannuccia, un sensore che aspira aria, un laser ne cattura il contenuto, misura la quantità di polveri sottili Pm10 e Pm2,5 presenti in un metro cubo e invia i dati al server che abbiamo alla Cupa in tempo reale". La centralina, costruita con l'aiuto di esperti informatici, è stata messa in funzione in piazza Cavour. ha rilevato una bassa presenza di polveri sottili, sotto i limiti di legge. Ma la sfida è proprio di mettere centraline "ovunque, anche dove non si pensa che non ci sia inquinamento".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24