Mastrovincenzo, dialogo Pd-M5s elezioni

Marche
ancona

Marche, non comprendo scelta Renzi, spero collaborazione Cs unito

"Nei giorni scorsi Matteo Renzi ha lasciato il Partito democratico con una scelta che non ho condiviso e che sembra incomprensibile. Alcuni amici delle Marche lo hanno seguito e mi dispiace ma sono convinto che continueremo a collaborare insieme per un centrosinistra unito".
    Così il presidente del Consiglio regionale delle Marche Antonio Mastrovincenzo dopo la 'scissione' dal Pd di Matteo Renzi che ha dato vita alla formazione "Italia Viva".
    "Auspico - prosegue - che coloro che sono rimasti nel Partito democratico e che in questi anni hanno seguito il percorso di Matteo Renzi continuino a collaborare con noi con lealtà e spirito di squadra fondamentali prima e dopo le elezioni regionali. Per le Regionali, Mastrovincenzo ritiene sia "indispensabile aprire sin d'ora aprire un dialogo con il M5s che porti poi ad un'alleanza pre-elettorale con obiettivi condivisi e chiari per i cittadini".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24