Sisma, bando 4,5 mln imprese creative

Marche
ancona

Dopo successo 2017. Ceriscioli, sviluppo pilastro ricostruzione

Un nuovo bando della Regione Marche con dotazione di 4,5 milioni di euro di fondi Por Fesr a sostegno di imprese singole e reti d'impresa della filiera Pmi culturale, turistica, creativa e delle produzioni tradizionali nelle aree colpite dal sisma. Partirà dal 30 settembre (fino al 29 novembre) l'iniziativa che segue un precedente bando del 2017 da oltre 6 milioni di euro che aveva riscosso successo di domande e progetti. Il bando è stato presentato dal presidente della Regione Luca Ceriscioli, dall'assessore al Turismo e alla Cultura Moreno Pieroni e dalla dirigente servizio cultura Simona Teoldi. "C'è grande vivacità di risposta ai bandi - ha detto Ceriscioli - puntiamo allo stesso successo del precedente: lo sviluppo è uno dei pilastri della ricostruzione, sta andando meglio della ricostruzione materiale. La strategia prosegue, non rimane sulla carta. Siamo contenti che Conte sia venuto nelle Marche, dopo essere stato Bruxelles: servono strumenti straordinari per ricostruire".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24