Barriere Rfi,Regione-Comuni"condividere"

Marche
@ANSA
dbdfd1e3597a7e63af9c2994b7c503f2

Incontro Casini, Anci Marche, sindaci e tecnici, "azione comune"

Sulle barriere antirumore previste dalle Ferrovie, incontro politico-tecnico promosso dalla Regione Marche per coordinare una strategia sul Piano di abbattimento del rumore di Rfi che prevede di posizionare barriere lungo la linea adriatica. "No a una progettazione indifferente alle peculiarità territoriali, sì a scelte condivise con le amministrazioni locali". E' il concetto espresso nel vertice molto partecipato, con sindaci, assessori e tecnici comunali. I Comuni costieri prepareranno un documento congiunto che porteranno al vaglio dei ministeri dei Trasporti, Ambiente e Salute. Regione e Anci Marche chiederanno di essere ricevuti per illustrarlo e per abbattere l'inquinamento acustico con soluzioni contestualizzate al paesaggio. "La posizione della Regione è chiara ed espressa in tutte le sedi istituzionali - ha detto la vicepresidente Anna Casini che ha guidato l'incontro con il presidente Anci Marche Maurizio Mangialardi - appoggiamo le richieste che vengono dai territori, saremo al loro fianco".
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24