Ceriscioli, dimissioni Marini atto forte

Marche
1b4c8580e7a8e11c52d1ef1dc8979404

"Non lo avrei fatto su avviso garanzia" dice presidente Marche

"Su un avviso di garanzia non mi sarei dimesso": il presidente della Regione Marche, Luca Ceriscioli, commenta così, con l'ANSA, le dimissioni della governatrice dell'Umbria Catiuscia Marini. Lo ha fatto da Norcia dove è giunto per partecipare al vertice con il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte.
    "Le dimissioni della Marini sono un atto molto forte - ha sottolineato Ceriscioli - e immagino che Catiuscia abbia deciso così per permettere una gestione più serena della vicenda. Ma resto convinto che le dimissioni non si giustificano con un avviso di garanzia in uno Stato che dovrebbe essere di garanzia fino al giudizio". (ANSA).
   

Ancona: I più letti