Punto nascita Fabriano, sit-in al Tar

Marche
@ANSA
793b28f0795e7fe9941f5dcdb48ea491

'No a spopolamento', protesta comitato prima udienza sospensiva

(ANSA) - ANCONA, 6 MAR - "No allo spopolamento dell'entroterra". Lo ha scritto una delegazione del Comitato di cittadini, nato per la difesa del Punto nascita dell'ospedale Engles Profili di Fabriano, su uno striscione mostrato ad Ancona davanti alla sede del Tar Marche. Tutto ciò durante l'udienza in cui si è discusso del ricorso presentato dal Comune fabrianese per chiedere la sospensiva al provvedimento con il quale è stato chiuso, lo scorso 20 febbraio, il reparto di Ostetricia.
    Presente al sit-in anche il consigliere comunale ed ex ginecologo, Vinicio Arteconi. Potrebbe arrivare domani o dopodomani la decisione del Tar sulla conferma o sospensione degli effetti del provvedimento riguardante lo stop di nascite a Fabriano. Per dare sostegno al ricorso del Comune e tutelare maggiormente i residenti in questa particolare area colpita di recente da eventi sismici e caratterizzata da insufficiente e precaria viabilità, anche le amministrazioni di Sassoferrato e Genga sono intervenute ad adiuvandum.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24