Marche, 2 mln euro per 'buoni casa'

Marche
a7f06be8d8b2cb9eed4a34a0e0df3564

Vice presidente, investiamo in edilizia residenziale pubblica

(ANSA) - ANCONA, 30 GEN - "È un 2019 all'insegna di un massiccio programma di investimenti per l'edilizia residenziale pubblica marchigiana con l'erogazione di buoni casa, acquisti di immobili da parte dell'Erap e reinvestimenti delle risorse ricavate dalla dismissione di alloggi pubblici". Lo anticipa la vice presidente della Regione ed assessora delegata Anna Casini.
    "Con l'approvazione del Bilancio regionale 2019-2021 - ricorda - siamo riusciti a sbloccare importanti risorse per il settore, offrendo opportunità concrete per l'acquisto della prima casa, per contrastare l'abbandono delle aree interne, sostenere i Comuni del sisma e quelli a più alta tensione abitativa".
    Tra le misure c'è quella dei "buoni casa" del valore di 25 mila euro per l'acquisto della prima abitazione: a breve la Regione emanerà l'informativa ai Comuni che dovranno curare i bandi entro quattro mesi. A disposizione ci sono 2 milioni di euro per finanziare 80 richieste a determinate condizioni (ad esempio Isee non superiore a 39.701,19 euro).
   

Ancona: I più letti