La Regina Elisabetta dice no alla plastica monouso nelle sue proprietà

Foto d'archivio (getty images)
2' di lettura

Buckingham Palace conferma: l'uso di materie plastiche monouso sarà bandito nelle residenze reali. Al loro posto verranno utilizzati imballaggi biodegradabili

Addio alla plastica monouso a Corte. Solo piatti, bicchieri di carta riciclabile e confezioni biodegradabili per alimenti da asporto. Parola della regina. Elisabetta d'Inghilterra si impegna a ridurre gradualmente l'impatto ambientale dei materiali plastici. Pronte una serie di misure come, ad esempio, l'utilizzo esclusivo di bottiglie di vetro per servire l'acqua a tavola nelle residenze reali. E' prevista anche una newsletter "verde", regolarmente inviata al personale della regina, che aggiornerà sulle iniziative ecologiche del Regno Unito, dal riclaggio allo smaltimento dei rifiuti.

Tutta la famiglia reale si sta mostrando sensibile alle tematiche ambientali. "Il mondo non deve chiudere un occhio sulle crescenti prove dell'inquinamento da plastica negli oceani" ha detto di recente il principe del Galles. "Non dobbiamo permettere che questa situazione continui" ha continuato Carlo. Un anno fa, proprio il figlio della regina ha dato il suo sostegno alla campagna Sky Ocean Rescue, descrivendo l'accumulo di rifiuti di plastica nei nostri oceani come "una delle tendenze ambientali più preoccupanti".

Leggi tutto
Prossimo articolo

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"