12 luglio al Lucca Summer Festival e 14 luglio a Roma, tra le rovine di caracalla. Sono i due appuntamenti di questa estate che segnano il ritorno in Italia di Lione Richie. “Per me il  2016 significa Italia” dice l’artista classe 1949 dall’alto dei suoi 100 milioni di album venduti. “Mancavo da troppo tempo” dice. E così ha deciso di fissare le date del suo grande ritorno tra i fan del Belpaese.

 

Ospite sul palco di Lucca e di Roma, Richie, diversi Grammy conquistati oltre a un Golden Globe e un Oscar nel 1986 per la migliore canzone originale (Say You, Say Me), riproporrà i successi di una carriera lunga decenni, dai tempi dei Commodores ad oggi.