Vasco Rossi è di nuovo ricoverato nella clinica di Villalba dove è stato curato più volte dall'estate 2011. La conferma è arrivata da Tania Sachs, portavoce dell'artista, che parla di "controlli di normale routine. Il suo ricovero era già previsto. Non è stato trasportato in elisoccorso, ma ha viaggiato in auto". La precisazione è arrivata dopo la notizia diffusa dal Resto del Carlino. Il quotidiano aveva parlato infatti di un trasferimento d'urgenza in elicottero, dalla Puglia a Bologna, a causa di problemi respiratori.
"Non abbiamo nemmeno l'eliporto", ha detto a SkyTG24 il direttore sanitario  Paolo Guelfi (guarda il video in alto).

Vasco Rossi era tornato nei giorni scorsi sul palco per un concerto a sorpresa che aveva lasciato a bocca aperta i suoi fan: l'8 settembre alla discoteca "Cromie" di Castellaneta Marina (Taranto), il Blasco ha cantato dieci canzoni, le prime tre solo con la sua chitarra. In tremila erano accorsi ad acclamarlo dopo che lui stesso con pochissimo anticipo aveva annunciato l'evento con un video su Facebook. Dopo il concerto, Vasco era rimasto ancora in ferie in Puglia.