E' morta a New York all'età di 71 anni Nora Ephron, regista di grande successo e sceneggiatrice di commedie indimenticabili come "Harry ti presento Sally". Lo ha riferito il figlio, Jacob Bernstein, poche ore dopo che le sue condizioni di salute si erano aggravate per una polmonite legata alla sua leucemia.

Dopo una carriera di brillante giornalista, la Ephron era approdata al cinema con sceneggiature di commedie sentimentali riprendendo la tradizione dei genitori, Henry e Phoebe Ephron. Il suo nome resterà legato soprattutto al testo di "Harry ti presento Sally" del 1989, diretto da Rob Reiner con Billy Cristal e Meg Ryan, e ad altre sceneggiature come "Silkwood" e "Affari di cuore", ispirato al rapporto con il secondo dei suoi tre mariti, il giornalista del caso Watergate Carl Bernstein.

Di molti suoi film è stata anche regista come "Insonnia d'amore" (1993), "C'è posta per te" (1998) "Vita da strega" (2005) e "Julie e Julia" (2009).

Guarda la scena più famosa di 'Harry ti presento Sally'