Piccolo incidente per Lady Gaga durante un concerto in Nuova Zelanda. La popstar stava cantando "Judas" al centro dell'arena Vector di Auckland, quando è stata colpita alla testa con un palo di metallo da un ballerino un po' maldestro.

Le immagini del concerto (guarda il video in alto) mostrano la cantante barcollare brevemente dopo aver ricevuto il colpo, poi riprendere il controllo e proseguire lo spettacolo. "Dovete scusarmi se do un po' i numeri stasera - ha detto poi rivolgendosi al pubblico -. Non so se avete visto ma ho appena sbattuto la testa e credo di essere un po' stordita. Ma non vi preoccupate - ha aggiunto - finirò lo spettacolo". 
La truccatrice della star, Tara Savelo, ha rassicurato i fan su Twitter dopo il concerto: "Gaga ha una commozione ma sta bene. Vuole che sappiate che vi ama. Io avrò cura di lei. Non posso credere che sia arrivata in fondo allo show".

Lady Gaga proseguirà il suo tour in Australia, con un concerto a Brisbane mercoledì sera. La star ha dovuto invece annullare un concerto previsto per il 3 giugno a Giacarta, in Indonesia, dopo la viva opposizione degli islamisti che avevano minacciato dure proteste se si fosse esibita.