TUTTI I DOODLE DI GOOGLE

Un tributo speciale quello che Google ha deciso di rendere al genio musicale di Freddie Mercury, che il 5 settembre avrebbe compiuto 65 anni. Non uno dei classici Google Doodle che il colosso di Mountain View dedica a personaggi o eventi che hanno fatto la storia, ma qualcosa di più.
Basta collegarsi al motore di ricerca, cliccare sull'immagine che campeggia sulla pagina bianca più famosa del web per tuffarsi in un video di animazione che sulle note di "Dont'stop me now" ripercorre la carriera artistica della star dei Queen.
Ed ecco che in poco più di un minuto, grazie all'idea di Google, Freddie Mercury, dapprima al pianoforte con indosso la mitica giacca gialla e i pantaloni bianchi con striscia rossa sui lati (proprio come nel Live Magic del 1986 a Wembley), parte per un viaggio immaginario attraverso il tempo e lo spazio. L'icona dei Queen, scomparsa il 24 novembre 1991 per Aids, corre nei cieli a bordo di una navicella spaziale, indossa mantello e corona e vince il fuoco e cavalca una tigre o, più semplicemente, torna a casa e danza con un aspirapolvere, come nel video di I want to break free.

Non è la prima volta che Google rende omaggio a personaggi dell'arte, della cultura e della scienza, con i suoi Doodle (GUARDA LA GALLERY), ma questa volta l'icona simbolo del più grande motore di ricerca si trasforma in un vero e proprio videoclip. Tutto da ballare per iniziare la giornata con un sorriso.
E allora, buon compleanno Freddie!