L'Italia divisa tra Nord e Sud, come cronaca impone (di poche ore fa la polemica innescata dalla frase di Umberto Bossi su Spqr, "Sono porci questi romani"), arriva anche sul grande schermo. Claudio Bisio è il protagonista di "Benvenuti al Sud", una commedia  per sorridere, sulle piccole e grandi differenze che attraversano il nostro paese. Un modo per sentirsi tutti un po’ più italiani.

Nel film Claudio Bisio è Alberto, un milanese doc che viene trasferito a Castellabate, un paesino in provincia di Salerno. Dopo il trauma iniziale, il protagonista scopre la bellezza, la gastronomia e il calore contagioso del sud che, anche grazie ai colleghi autoctoni Mattia e Maria, lo libereranno dei tanti pregiudizi nordisti. E così, insieme alla moglie Silvia, Alberto imparerà a godersi la vita.
Il film è un remake del film francese Giù al nord