"Papà è stato il miglior padre che voi potreste immaginare e voglio solo dire che ti amo molto". Queste le parole che Paris, la secondogenita di Michael Jackson ha pronunciato prima di scoppiare in lacrime. Insieme al lei, sul palco dello Staples Center di Los Angeles anche la zia Janet Jackson, che l'ha subito accolta tra le sue braccia.

Finale carico di commozione l'ultimo saluto al King of Pop, scomparso il 25 giugno 2009 all'età di 50 anni.
Migliaia di fan sono accorsi a Los Angeles per dire addio al loro Re. Hanno iniziato ad ammassarsi davanti allo Staples Center di Los Angeles in attesa della cerimonia commemorativa per la popstar, quando in California era ancora buio.
Tante anche le star che hanno voluto partecipare alla commemorazione-show. Tra queste Stevie Wonder, Lionel, Usher, Mariah Carey.

Tra i momenti più veri e toccanti  l'intervento commosso di Brooke Shields. "Tra noi l'amicizia era una cosa naturale e spontanea - ha detto l'attrice - avevo 13 anni quando ci siamo conosciuti". "Entrambi sapevamo cosa significa essere sotto le luci della ribalta fin da quando eravamo piccoli". La Shields ha poi parlato del particolare rapporto che li legava: "Lui poteva contare su di me e sapeva che ci saremmo divertiti ovunque fossimo". "Eravamo due bambini che si divertivano. Non abbiamo mai collaborato o ballato e cantato sullo stesso palco. Quello che abbiamo fatto più volentieri e meglio era ridere. A lui piaceva tanto ridere e la sua era la risata più pura e dolce al mondo".

Allo Staples Center è arrivato anche il messaggio di Nelson Mandela.
"Michael era un gigante e una leggenda dell'industria della musica. E noi siamo afflitti come i milioni di fan in tutto il mondo". Ed è con queste parole che la commemorazione ha avuto inizio. "Noi - continua il testo che Mandela ha inviato a Los Angeles - nutrivamo grande ammirazione sia per il suo talento che per le sue capacità di vincere il dramma in così tante occasioni della sua vita". E ancora: "Io e mia moglie, la nostra famiglia, i nostri amici, vi inviamo le condoglianze in questo momento di dolore. Siate forti".

I momenti più significativi della commemorazione:

Paris Jackson: Sei stato il migliore dei padri

Le lacrime di Brooke Shields

Stevie Wonder canta l'addio a Jacko

We are the world. L'omaggio.

Anche Magic Johnson ricorda Michael Jackson

Leggi anche:

I funerali su Twitter e Facebook

Tributo a Jacko. Una selezione di video in omaggio al King of Pop.

Addio Michael Jackson: notizie, foto e video

Ciao Jacko: storia fotografica del re del pop