“E' giusto fare l'accordo con la Turchia ma ci sono principi che sono per noi fondamentali a partire dai diritti umani e dalla libertà di stampa". Così il premier Matteo Renzi, alla Camera, definisce i termini della trattativa per l'intesa con la Turchia sui migranti.

 

 

 

 

Il presidente del Consiglio ha poi parlato della situazione di "ingovernabilità" sopravvenuta in molti Paesi europei dopo il voto, dal Portogallo alla Spagna fino alla Slovacchia: "Sui sistemi istituzionali prima o poi qualcuno farà una riflessione scoprendo che quello italiano rischia di essere il più stabile con buona pace delle tante critiche".

 

“L'Europa va su Marte ma si ferma a Idomeni”

 

 

 

“Fiscal compact danno a prospettiva economica”