TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Sergio Mattarella è il nuovo presidente della Repubblica (LO SPECIALE - TUTTE LE FOTO - TUTTI I VIDEO). Il giudice della Corte Costituzionale è stato eletto alla quarta votazione con 665 voti, a fronte di un quorum di 505 voti. A sostenere la sua candidatura Pd, Sel, Scelta civica e Ncd-Udc.

Chi è Sergio Mattarella - Democristiano doc e figlio d'arte di uno dei fondatori della balena bianca, Mattarella mosse i primi passi in politica nella corrente di Aldo Moro (FOTOSTORIA). Il padre Bernardo è stato più volte ministro nella Prima Repubblica mentre il fratello Piersanti, presidente della Regione Sicilia, è stato ucciso dalla mafia nel 1980. Parlamentare dal 1983 al 2008, Mattarella è stato ministro per i Rapporti con il Parlamento nel governo De Mita e in quello Goria, della Difesa, e vicepremier, nel governo D'Alema (sotto la sua gestione fu abolita la "naja", il servizio militare obbligatorio). Nel 1990, si dimise da ministro dell'Istruzione, in polemica con la legge Mammì. E' conosciuto fuori dalla politica soprattutto per la spinta che diede alla nascita del primo sistema elettorale maggioritario (ribattezzato, appunto, "Mattarellum").

TUTTI GLI AGGIORNAMENTI