"Io penso che con Monti e Casini bisognerà insieme occuparsi di una parte importante della legislatura, che riguarda la riforma dello Stato", ma per le scelte politiche "il centrosinistra ha il diritto di governare senza badanti e ipoteche".
Così Nichi Vendola, intervistato da Maria Latella a SkyTG24 (l'intervista integrale), commenta la possibilità di una futura alleanza post-elettorale con i centristi.
"Siamo di fronte a nuovo centrosinistra", spiega il leader di Sel, che bolla come "fantapolitica una maggioranza nella quale coesistiamo Paola Binetti ed io".

"Berlusconi? Un fantasma dell'opera" - Vendola non chiude alla possibilità che il leader Udc Casini diventi presidente del Senato ("vedremo, certo non lo vorrei come ministro", dice), e insiste su una patrimoniale, ma solo "sulle rendite degli attivi finanziari", per "scoraggiare le rendite finanziarie".
Quanto a Berlusconi, il governatore della Puglia, dice che è "il Fantasma dell'opera", che "da decenni è un successo a Broadway" e quindi è "un fenomeno che non va sottovalutato".

"Non tirerò Bersani per la giacchetta" - "C'è un minimo comune denominatore fra Sel e Pd, il minimo che dobbiamo all'Italia è uscire dal medioevo, dare riconoscimento alle coppie di fatto, dotarci di una legge contro la violenza omofoba" su cui il silenzio della Chiesa appare "inquietante", ha poi spiegato Vendola che, alla richiesta se pensa di proporre una legge per l'adozione delle coppie gay, ha risposto affermativamente: Questo "non è nel programma di governo" ma "rientra nelle prerogative di un partito", ha detto ed ha sottolineato: "Non tirerò Bersani per la giacchetta. Non vivrò il mio ruolo come quello avendo sentito le parole di Bersani, dirà più uno", non sarò quello che "metterà continuamente in fibrillazione" il governo. "Credo che gli italiani debbano avere garanzie sul fatto che il centrosinistra garantisce stabilità", ha concluso.

Berlusconi ospite de "Lo spoglio" con Ilaria D'Amico - Lunedì 14 gennaio Silvio Berlusconi sarà il primo ospite de ‘Lo spoglio’, il programma curato e condotto da Ilaria D’Amico su Sky TG24, in onda ogni lunedì e mercoledì alle 20.30 (qui la programmazione del canale all news per le elezioni).
In occasione dell’appuntamento prosegue anche la collaborazione con la Facoltà di Economia dell’Università degli Studi di Roma Tor Vergata per il fact checking: la “verifica” in tempo reale delle affermazioni dei protagonisti della campagna elettorale alle domande dei giornalisti di Sky TG24.