La riforma della legge elettorale è "essenziale", e "mi pare sia un impegno da tutti considerato assolutamente ineludibile". A ribadirlo è il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano avvicinato dai giornalisti a Milano durante la sua visita all'Università Cattolica.  E sulle riforma costituzionali, il Capo dello Stato ha spiegato che esiste un pacchetto "limitato ma significativo" di proposte di modifica della Carta fondamentale, che è già stato presentato. "C'è solo da auspicare un sollecito svolgimento dell'iter parlamentare" ha commentato Napolitano.

Di fronte all'ateneo meneghino un gruppetto di contestatori di Forza Nuova sono stati allontanati dalle forze dell'ordine. Il gruppetto aveva dei volantini ed era pronto a distribuirli. Le forze dell'ordine li hanno fatti allontanare dall'ateneo.