GUARDA LA DIRETTA DI SKYTG24

GUARDA LE PRIME PROIEZIONI

Guarda anche:
Amministrative 2011: LO SPECIALE - L'ALBUM FOTOGRAFICO - LO SCRUTINIO

Su Sky.it la maratona elettorale

(in fondo al pezzo i video sulle Amministrative di Milano)

I primi dati che arrivano da Milano, dove per ora Giuliano Pisapia è in vantaggio su Letizia Moratti (GUARDA LA SCHEDA ELETTORALE), stupiscono Daniele Capezzone? "Non amo le ipocrisie - dice a SkyTG24 il portavoce del Pdl -, se negassimo di avere un problema a Milano, diremmo una bugia clamorosa. In città sta maturando un risultato molto al di sotto delle nostre attese e speranze, che però sono convinto sarà rovesciato per noi positivamente tra due settimane. Ciò non toglie che occorre una riflessione su questo dato".

"Detto questo, non vorrei che si facesse ipocrisia da altre parti, è da questo pomeriggio che sento da esponenti del Pd e del Terzo polo toni trionfalistici che francamente mi sembrano surreali. Se noi abbiamo un problema grave a Milano, il Pd ha un problema drammatico a Napoli, dove è stato buttato definitivamente fuori, e non sfonda a Bologna. In tante altre parti del Paese arrivano risultati pesanti per il Partito democratico, il Terzo polo è ovunque su dati bassissimi, in qualche caso al di sotto della sola Udc, certamente al di sotto del 10 per cento di cui parlavano. Se noi abbiamo un problema, non capisco cos'abbiano gli altri da festeggiare".

Infine Capezzone punta sui risultati nazionali: "Si vota in 29 comuni capoluogo, dove la sinistra governava in venti su 29. Sono pronto a scommettere che alla fine il risultato sarà molto diverso e sono convinto che ai ballottaggi ovunque si giocherà molto più sulle scelte degli elettori che sulle indicazioni dei partiti. Il grosso problema si porrà per molti elettori moderati e liberali".