Guarda anche:
Lo speciale Amministrative 2011 di Sky.it
LA FOTOSTORY DI STEFANO BOERI
L'esame di milanesità di Boeri a Sky.it
Boeri sfida Berlusconi: "Facciamo un test di milanesità"

Ci mancava solo la telepatia. A tirarla in ballo in uno spot elettorale autoironico è il capolista del Pd alle elezioni comunali di Milano, Stefano Boeri. Il candidato, sconfitto alle primarie del centrosinistra da Giuliano Pisapia (che però adesso appoggia come candidato sindaco contro la Moratti), compare in un video pubblicato su YouTube e sulla sua pagina Facebook: sfondo scuro, il faccione di Boeri si mostra alla telecamera citando un vecchio spot di una pubblicità di yougurt di Beppe Grillo. Venti secondi di silenzio con Boeri che strabuzza gli occhi per "entrare in sintonia" con gli elettori. Poi la frase: "Provate a uscire e a votare qualcun altro adesso". E una risata un po' malefica per chiudere il tutto.

Guarda il video:





In Rete sono arrivate subito le prime reazioni. Divertite quelle dei suoi fan ("Fantastico", "Carino", "Divertente", scrivono alcuni), acide quelle dei suoi detrattori.
Immediatamente ripreso dal sito online del Giornale, qui il video di Boeri ha ricevuto un'accoglienza ben diversa. "Delirio al limite della follia! Boeri, Boeri...Che sia tutta qui la superiore intelligenza dei sinistri-sinistrati? Boh!", scrive qualcuno. Oppure: "Penso che Boeri potrebbe partecipare al "Grande Fratello" e ottenere un lusinghiero risultato. Buona fortuna! Distintti saluti. Roby".
Ma, tra i sostenitori, c'è anche chi, come Sergio, dice: "Non mi piace, non capisco come possa arricchire l'immagine di Boeri uno spot simile".