Il Cda della Rai ha affrontato la questione Minzolini. Al termine della seduta il Consiglio ha dato mandato al direttore generale di ribadire a tutti i direttori di testata che "il rispetto del pluralismo e della completezza dell'informazione del servizio pubblico deve essere il più rigoroso possibile". Ma il caso Minzolini ha tenuto banco anche in commissione vigilanza. Una riunione lunga, al termine della quale il presidente Zavoli in una nota ha sottolineato: "non ci sarà nessuna audizione per Minzolini, ma verranno ascoltati tutti i direttori delle testate".