Si è svolto a Venezia il vertice Italia-Francia con Renzi e Hollande, che hanno affrontato diversi temi sottolineando la necessità allo stesso tempo di prendere decisioni forti e importanti su scenari come quello siriano e quello libico. “Dobbiamo agire contro l'Isis”, hanno detto. Quanto alla questione migranti, entrambi i leader hanno messo in evidenza l'importanza di un'Europa unita pronta a rimettere in moto i meccanismi di Shenghen. Poi anche il ricordo commosso di Valeria Solesin, la giovane italiana morta nella strage del Bataclan a Parigi che era proprio di Venezia.

Hollande esprime la solidarietà della Francia all'Italia per l'uccisione in Liibia di Failla e Piano


 

Sull'accordo Ue Turchia, Renzi: "Felice della nuova pagina con Ankara", ma ricorda l'importanza della libertà di stampa

 

 

Renzi: "Fare di tutto per sostenere il governo in Libia, ma Tripoli non ha tempo infinito

 



Il ricordo di Valeria Solesin, la vittima italiana degli attentati al Bataclan del 13 novembre scorso